Intolleranza al lattosio: cos’è e come si cura! (video)

Intolleranza al lattosio: cos’è e come si cura! (video)

Intolleranza al lattosio, cosӏ e come si cura.

Intolleranza al lattosio: questa intolleranza colpisce ben 3 italiani su 4.

  • Ne parliamo con il professor Pierluigi Rossi, medico specialista in Scienze dell’alimentazione.

Che cosa è questa intolleranza?

Il lattosio è una molecola, il carboidrato del latte. Fatta di due parti:

  1.  Una parte che si chiama glucosio.
  2.  Una parte che si chiama galattosio.

Questa molecola entra nel nostro intestino, che riceve ogni giorno circa due chilogrammi di cibo, tra liquido e solido.

Questo cibo percorre il lungo tubo intestinale che è cinque volte la nostra altezza.

Dove passa il cibo, lascia il segno.

Se noi mangiamo male vengono danneggiate le cellule che rivestono il tubo intestinale.

Se le cellule che rivestono il tubo intestinale sono danneggiate, non producono gli enzimi. Tra questi enzimi vi è il lattasi. Dunque, le persone che hanno disturbi intestinali, infiammazioni o l’intestino irritato, non producono lattasi.

  • La lattasi è una “forbice” che taglia il glucosio dal galattosio.

Tutti i latti, sia della donna sia degli altri esseri viventi, contengono galattosio. Il galattosio è indispensabile per il nostro cervello.

La terapia contro l’intolleranza al lattosio consiste nell’escludere dalla dieta i cibi che ne contengono. Ma questo non sempre va fatto in modo definitivo.

Sei intollerante al lattosio? Eccoti una serie di ricette senza lattosio.

 

Un video tratto da Rai Play
Fonte immagine: INTOLLERANZA AL LATTOSIO: SINTOMI, CAUSE E COME RICONOSCERLA – BioLab (laboratoriobiolab.it)

 

 




Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us