Farrotto ai porri con crescenza senza lattosio…

Farrotto ai porri con crescenza senza lattosio…
Ingredienti 
Preparazione
  • Pulite il porro, eliminate le radichette e la guaina esterna, staccate la parte verde e mettetela da parte per decorare, poi tritate quella bianca. Pulite lo scalogno e tritatelo, mettetelo in una casseruola con il porro e rosolateli con 4 cucchiai d’olio per 2-3 minuti.
  • Unite il farro, tostatelo per un paio di minuti, aggiungete un mestolo di brodo bollente, mescolate e proseguite la cottura per circa 50 minuti, unendo altro brodo sempre mescolando, quando il precedente si sarà asciugato; infine regolate di sale e pepe.
  • Tritate la parte verde del porro a fili sottilissimi e friggeteli per alcuni istanti in olio di semi ben caldo, quindi scolateli su carta assorbente da cucina. Suddividete il farro nei piatti, mettetevi al centro la crescenza, poi decorate con i porri fritti e l’erba cipollina tagliuzzata con le forbici.

 

Fonte: una ricetta di Marco Rocco, tratta dalla pubblicazione “Da Noi-Altri Stili”, Esselunga, autunno 2017
Fonte immagine: Foto gratis: spezie, cipolla, cibo, verdura, radice, flora, porri, erba, nutrizione (pixnio.com)

 




Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us