Torta al farro con ortiche, piselli e ricotta…

Torta al farro con ortiche, piselli e ricotta…
Ingredienti per 6 persone
  • 200 g di farina di farro
  • 50 g d’olio extravergine d’oliva
  • 70-90 g d’acqua fredda
  • sale
  • per il ripieno
  • 1 mazzo di ortiche (o di bieta)
  • 250 g di pisellini freschi
  • 250 g di ricotta
  • 1 uovo
  • 1 spicchio d’aglio
  • parmigiano reggiano Dop
  • latte
  • coriandolo
  • burro
  • sale e pepe
Preparazione
  • Versare la farina a fontana sulla spianatoia, formare un buco al centro e aggiungere l’olio e un pizzico di sale. Cominciare a impastare, incorporando a mano a mano l’acqua fredda fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo. Avvolgerlo nella pellicola e farlo riposare in frigorifero per 1 ora.
  • Lavare le ortiche e scottarle in acqua bollente salata. Scolarle, strizzarle e tritarle.
  • Fare scaldare in una padella una noce di burro con lo spicchio d’aglio schiacciato (che poi sarà da eliminare), versarvi le ortiche e farle insaporire per qualche minuto, regolando di sale e pepe.
  • In una terrina lavorare la ricotta con una forchetta, ammorbidendola con un po’ di latte. Unire l’uovo, un pizzico di sale e pepe e una macinata di coriandolo.
  • Stendere la pasta brisée e usarla per rivestire una teglia ricoperta con carta da forno. Distribuire sul fondo le ortiche dopo averle lasciate raffreddare e coprire il tutto con il composto di ricotta. Completare con i pisellini, spolverizzare con parmigiano grattugiato e infornare a 220°C per 10 minuti. Abbassare quindi la temperatura a 180°C e lasciare in forno per altri 15 minuti.


Vino in abbinamento
Colli di Scandiano e Canossa Bianco
590 Kcal a porzione

La dietista Ersilia Troiano

Il farro è un cereale sempre più usato nella cucina italiana: molto versatile, gustoso e dal punto di vista nutrizionale ricco di fibre. Da provare!

 

Fonte: una ricetta tratta da Nuovo Consumo, marzo 2020
Fonte immagine: https://www.innatura.info/ortica/

Farina di Farro Bianca
Farina di Farro Bianca
4,43 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *