Baccalà con peperoni cruschi…

Baccalà con peperoni cruschi…

Ecco un secondo di mare tipico della cucina potentina: il baccalà con peperoni cruschi, cioè croccanti, essendo secchi. Questo pesce sottosale, considerato cibo dei poveri, un tempo giungeva nell’entroterra a dorso di mulo da Salerno, Taranto e Bari…

 

Ingredienti per 4 persone

  • Baccalà già ammollato: g 800
  • Peperoni cruschi (secchi): g 200
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • Olio extra-vergine di oliva

Preparazione:

  • Immergete il baccalà in una casseruola con l’acqua, cuocete per qualche minuto, abbassate la fiamma, coprite e continuate a cuocere per otto minuti, poi sgocciolate il baccalà, riducetelo a tranci ed eliminate le eventuali spine. Tagliate i peperoni cruschi a strisce ed eliminate i semi.
  • In una padella scaldate quattro cucchiai d’olio, togliete dal fuoco, unite i peperoni e saltateli nell’olio caldo, finché risulteranno croccanti. Disponete il baccalà nel piatto da portata, aggiungete i peperoni, irrorate con l’olio della padella e insaporite la preparazione con il prezzemolo tritato.

 

Fonte: ricetta estratta dal settimanale Di Più Cucina, n°7, 2013
Fonte immagine: https://www.saporideisassi.it/blog/come-si-friggono-e-si-preparano-i-peperoni-cruschi/

 

 

 

Peperoni Secchi Lucani – Peperoni CRUSCHI insertati da 1kg IGP
€56,49
Acquistali ora da questo link

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *