Crostata chiusa alla ricotta (by Monica Bianchessi)…

Risultati immagini per ricotta vaccina

 

Ingredienti per 8 persone:

  • 500 g di farina 00
  • 5 tuorli
  • 2 arance non trattate
  • 300 g di burro
  • 200 g di zucchero a velo
  • un pizzico di sale
  • 300 g di ricotta vaccina
  • crema pasticcera
  • 740 cal/porzione

Preparazione:

Frullate la farina e il burro freddo a pezzetti nel mixer, in modo da ottenere un composto sbriciolato. Azionate ancora l’apparecchio e unite i tuorli, uno alla volta, la scorza grattugiata di 1 arancia, lo zucchero a velo e il sale. Formate una palla, avvolgetela in pellicola e fatela riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Stendete 2/3 della pasta frolla con il matterello fra 2 fogli di carta da forno a uno spessore di 3-4 mm. Trasferitela in uno stampo per crostata di 28 cm di diametro con la carta da forno sottostante e foderate fondo e bordi. Cuocete la frolla in bianco per 15 minuti in forno a 180°. Mescolate la crema pasticcera con la ricotta e la scorza grattugiata dell’arancia rimasta. Riempite il guscio di frolla con il ripieno preparato.

Stendete la frolla rimasta, disponetela sopra il ripieno e sigillate i bordi. Cuocete in forno per 30-35 minuti. Servitela a temperatura ambiente.

LE BASI DI MONICA

  • Portate a bollore 2,5 dl di latte con 1 baccello di vaniglia inciso, nel senso della lunghezza. Montate 3 tuorli con 75 g di zucchero e incorporate 35 g di farina. Versate il latte filtrato a filo e cuocete per circa 7-8 minuti, mescolando.
  • Per la cottura in bianco, bucherellate il fondo della pasta, coprite con carta da forno e riempite di legumi secchi. Cuocete in forno ed eliminate carta e legumi.

 

Fonte: tratto da un servizio di Mauro Cominelli su In Tavola, febbraio 2013, una ricetta di Monica Bianchessi, cuoca e grande appassionata dell’arte della pasticceria, conduce “Pronto in Tavola” su Alice TV




Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *