Ho acquistato in un negozio di surgelati una confezione di rane e sono davvero ottime. Vorrei sapere che proprietà ha la carne di rana?

La rana ha un sapore molto simile al pesce nasello o al pollo. In genere, se ne consumano le cosce e sono altamente digeribili.

Le sue carni sono fonte di proteine, fosforo, ferro, praticamente senza grasso e, quindi, eccellenti dal punto di vista nutrizionale.

Da piatto povero, gradualmente il consumo di questo anfibio è andato scemando, fino ai giorni nostri, in cui solo pochi si cimentano ancora ad assaporarlo.

La rana è presente in Italia in due varietà commestibili: quella verde (Rana esculenta) e quella comune (Rana temporaria).

  • Se si vogliono friggere, consiglio di metterle a macerare per un’ora nell’aceto con un po’ di prezzemolo tritato, aglio schiacciato, sale e pepe. Trascorso questo arco di tempo, scolarle e asciugarle, immergerle nella pastella e friggerle immediatamente in abbondante olio caldo.

 

Fonte: una risposta della dottoressa Sara Elisabetta Cordara, specialista in scienze dell’alimentazione a Milano, Alessandria e Torino – tratta dalla rubrica di Chiara Masciocchi su Viversani e Belli, 4/01/19




Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us