Polpettine di zucca e Camembert (finger food)…

Risultati immagini per zucca

Ingredienti:

  • 300 g di polpa di zucca
  • 150 g di patate
  • 80 g di Camembert
  • 1 uovo
  • pangrattato
  • noce moscata
  • granella di nocciole
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
  • olio di semi di arachidi
  • spinacini

Preparazione:

  • Lessate le patate per circa 40 minuti dall’ebollizione. Ricavate dalla zucca 50 g di fettine sottilissime prelevandole con il pelapatate. Tagliate la zucca rimasta a fette spesse, mettetele in un cartoccio di carta da forno e cuocetele in forno già caldo a 180 °C per circa 20 minuti, finché saranno tenere.
  • Trasferite la zucca cotta in una ciotola insieme alla patata sbucciata, poi schiacciatele con la forchetta fino a ottenere una purea. Incorporate il Camembert a pezzettini, l’uovo, 1 pizzico di noce moscata, sale, pepe e poco pangrattato fino a ottenere un composto denso, ma non troppo sodo.
  • Con le mani inumidite, formate tante polpettine della grandezza di una noce, passatele nella granella di nocciole e disponetele sulla placca foderata con un foglio di carta da forno, irroratele con poche gocce d’olio extravergine e passatele in forno già caldo a 180 °C per circa 20 minuti, finché saranno dorate.
  • Nel frattempo, scaldate abbondante olio di semi in un padellino a bordi alti e friggete i riccioli di zucca, pochi per volta, per 3-4 minuti, finché saranno dorati e fragranti. Disponete qualche foglia di spinacino nei piatti, suddividete le polpette e decorate con la zucca croccante.

Fonte: una ricetta di Marco Rocco, tratta dalla pubblicazione Esselunga “Da Noi”, novembre 2015

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *