La zuppa di miso!

Risultati immagini per miso

Questo alimento, ottenuto dalla fermentazione della soia, rende speciali (e super sane) minestre e insalate…

Buona, salutare e facile da preparare, questa specialità della cucina giapponese ha come ingrediente principale il miso. Si tratta di un prodotto derivato dalla fermentazione dei semi di soia in acqua e sale, cui a volte viene aggiunto un cereale, come l’orzo o il riso integrale.

  • Il risultato è un composto pastoso molto scuro, dal sapore deciso e salato, ricchissimo di enzimi, sali minerali, vitamine, e capace di migliorare la qualità della nostra flora batterica intestinale.

La zuppa di miso viene cucinata in molti modi, ma sempre con l’aggiunta di verdure, a seconda di quelle che offre la stagione.

La mia ricetta preferita è questa (dosi per 2 persone):

  • Metti in ammollo, in acqua fredda, 5 cm di alga wakame, per 10 minuti.
  • Pulisci una carota media e un pezzettino di zenzero, e fai dei piccoli cubetti. Ora versa un cucchiaio di olio extravergine di oliva in una padella antiaderente e accendi il fuoco.
  • Cuoci per qualche minuto, dolcemente, la carota, lo zenzero, e l’alga wakame (strizzata e ben tagliata a striscioline). Poi, sempre a fuoco basso, versa 4 tazze di acqua, aggiungi del tofu fresco a cubetti, e dell’erba cipollina.
  • Quando il brodo comincia a bollire, spegnilo e aggiungi 2 cucchiaini di miso (che avrai stemperato con un mestolo di brodo caldo). Mescola con un cucchiaio di legno fino a quando il miso non sarà ben amalgamato alla zuppa. Lascia riposare per 5 minuti e servi in ciotoline di legno.

Fonte: una ricetta di Cladia Zanella, attrice, naturopata ed esperta di alimentazione vegetariana – tratta da Starbene, aprile 2016

Probios Miso di Riso, Biologico – 300 gr (senza glutine)
€8,97
Acquistalo su Amazon.it

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us