I molteplici benefici delle albicocche!

Risultati immagini per albicocche

Appartengono alla famiglia delle Rosaceae e sono ricche di: vitamina B, C, PP, ma soprattutto di carotenoidi (precursori della vitamina A), magnesio, fosforo, ferro, calcio, potassio.

Composizione: carboidrati 86%, proteine 11%, grassi 3%, kcal 48.

I naturopati le consigliano in caso di: facile rottura delle unghie, capelli fragili e opachi, difficoltà nella cicatrizzazione delle ferite, fragilità ossea, diminuzione della capacità visiva (specialmente notturna), infiammazioni delle palpebre con formazione di croste e caduta delle ciglia, anemia, spossatezza, depressione, stanchezza cronica, stipsi.

Le varietà più note: pindos, diavole, preole, reale di Imola, valleggina, amabile vecchioni, Thyrintos.

  • Sono considerate i frutti della longevità. Gli Hunza, una delle popolazioni più longeve del mondo, fanno di questo frutto, fresco ed essiccato, l’alimentazione fondamentale.

 

Fonte: tratto dal libro “Perché ridurre i cibi cotti”, di René Andreani, trovi il libro a questo link

A questo link trovi altri post sulle albicocche e anche…ricette!

 

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *