Timo, dalle 350 specie diverse!

Risultati immagini per timo

Il genere Thymus comprende circa 350 specie di perennanti con base legnosa, arbusti e piccoli arbusti sempreverdi aromatici che compaiono spontaneamente in luoghi rocciosi e in prati aridi, generalmente su terreni gessosi o calcarei.

Conosciute come timo, queste piante sono apprezzate per il fogliame aromatico e i fiori tubolari, piccoli, bilabiati, che attirano le api e altri insetti.

Sono ideali collocate in giardini rocciosi, in contenitori, in avvallamenti e lungo i muri e possono venire adoperate come sottobosco o come piante amiche in bordi misti o erbacei.

La maggior parte della varietà di timo viene utilizzata in cucina. Sono tutti ricchi di oli aromatici, specialmente timolo con proprietà antisettiche. Gli oli variano in aroma tra le specie e da una pianta all’altra. Il classico timo che si adopera in cucina è il T. vulgaris; l’ibrido T. x citriodorus al profumo di limone e il T. herba-barona di cumino.

  • Si coltiva in terreno ben drenato, da neutro ad alcalino, in posizione calda, al sole.
  • Ricoprite con uno strato di ghiaia o sabbia grossa, per proteggere il collo della pianta dall’umidità invernale ed evitare che il fogliame si sporchi. Accorciate la pianta ogni anno dopo la fioritura ma evitate di eliminare il legno vecchio.
  • Eliminate tutti i germogli verdi delle varietà variegate appena li notate.
  • Raccogliete le foglie in estate, appena inizia la fioritura. Prelevate i rametti nella stagione vegetativa per utilizzarli in cucina, freschi o essiccati.
  • Propagate le specie mediante semina in contenitori, in serra o in tunnel freddo, durante la primavera. Usate talee erbacee all’inizio dell’estate oppure fate radicare quelle semi-legnose prese da metà a fine estate.
  • Le parti dello stelo che emettono radici possono venire prelevate in primavera o in estate ed è meglio metterle in vaso fino a quando sono ben attecchite.

 

Fonte: tratto da “Piante Aromatiche – La Biblioteca della Natura”, Dorling Kindersley Handbooks

 

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us