Melagrana: virtù e controindicazioni!

Risultati immagini per melagrana

Il frutto del melograno è benefico per il sistema immunitario: aiuta a tenere sotto controllo i livelli di colesterolo e ad abbassare la pressione sanguigna soprattutto quando il suo innalzamento è dovuto a cause alimentari.

  • Utile in caso di arteriosclerosi, riduce in generale il rischio di malattie cardiocircolatorie; il potassio in esso contenuto favorisce la microcircolazione.
  • Tra le altre virtù di questo frutto non va dimenticata la proprietà antielmintica, ossia la capacità di combattere i parassiti intestinali.
  • Ha inoltre proprietà astrigenti e antidiarroiche.

Recenti studi stanno verificando la possibilità che la melagrana abbia un ruolo nella prevenzione di alcuni tumori per via della presenza dell’acido ellagico.

Sebbene non esistano indicazioni nell’assunzione moderata di questo frutto, è bene sottolineare che un suo consumo smodato può portare a un’intossicazione: in questo caso si possono avvertire sintomi quali sonnolenza, cefalea, vertigine e difficoltà respiratorie.

Attenzione anche in caso di assunzione di certi farmaci: la melagrana può, infatti, contrastarne gli effetti.

 

Fonte: estratto da un bel servizio di Ilaria Lanfranchi su Dimensione Benessere, dicembre 2017

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *