EU: una petizione per ridurre lo spreco alimentare

Risultati immagini per petizione per ridurre lo spreco alimentare42 associazioni si sono unite per chiedere a Bruxelles di mettere in atto iniziative finalizzate a ridurre il fenomeno del 50% entro il 2030.

A loro supporto anche la firma di petizioni online da parte di circa 47.000 persone (28.000 su Change.org e 19.000 su Global Citizen).

  • Ciò che si chiede al Parlamento Europeo è di approvare e applicare nuove leggi da imporre agli Stati membri, affinché si inneschino comportamenti virtuosi lungo tutta la filiera alimentare, dalla produzione delle materie prime, alla loro lavorazione, dalla distribuzione nei grandi centri a quella nei piccoli negozi.
  • Attualmente, sono 88 milioni le tonnellate di cibo sprecato, l’equivalente che servirebbe a sfamare oltre 55 milioni di persone che vivono in situazioni di povertà.

Fonte: WeVeg, marzo 2017

La redazione di Alimentazione Sana consiglia il libro: Il libro nero dello spreco in Italia: il cibo

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us