Il risotto alla milanese ha origini arabe…

Risultati immagini per risotto alla milanese

«Noi siamo quello che mangiamo». Già nell’Ottocento il filosofo tedesco Ludwig Feuerbach constatava il legame profondo che esiste tra l’uomo e il cibo.

In La storia di ciò che mangiamo (Daniela Piazza Editore, 446 pagg., 28 €) Renzo Pellati, specialista in scienza dell’alimentazione e in igiene, approfondisce le conoscenze sull’origine degli alimenti che finiscono sulla nostra tavola. E le sorprese non mancano.

I maccheroni, per esempio, sono nati nel deserto africano, mentre il risotto alla milanese ha origini arabe.

II babà napoletano, poi, arriva dalla Polonia e va da sé che la parmigiana non è di Parma e l’insalata russa a Mosca è chiamata «insalata italiana». Il pan di Spagna e la zuppa inglese sono stati inventati nel nostro Paese.

  • E ancora: fino al Settecento nessuno voleva mangiare le patate, mentre il pomodoro appena due secoli fa era considerato una pianta ornamentale. Insomma, conoscere il cibo è utile per comprendere la natura umana.

 

Fonte: un suggerimento di lettura di Marco Ronchetto su Ok Salute e Benessere, maggio 2017

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us