5 cose da fare per tenere sotto controllo gli zuccheri!

Risultati immagini per pane e pasta integrale

  • 1) Comincia il pranzo con le proteine
    Pesce, formaggi, salumi e carne diminuiscono l’indice glicemico di un pasto. In particolare, se si mangiano come primo piatto. Iniziare con prosciutto e melone o con una caprese e proseguire con una pasta al tonno o un risotto con il formaggio riduce l’innalzamento della glicemia post-prandiale.
  • 2) Consuma cereali e patate fredde
    Una volta raffreddati, gli amidi tendono a ritornare com’erano prima della cottura, ossia più difficili da attaccare da parte degli enzimi digestivi. Questo li rende meno assimilabili e determina un minor innalzamento della glicemia.
  • 3) Termina il pasto con un frutto acido
    Prugne, mele e agrumi contengono molte fibre insolubili, che rallentano la digestione e quindi aiutano a modulare l’assorbimento degli zuccheri nel sangue.
  • 4) Aggiungi le spezie
    Aiutano ad abbassare l’indice glicemico perché intervengono nel metabolismo degli zuccheri. Ad esempio, la cannella agisce positivamente sull’insulina e la curcuma favorisce il controllo del livello di glucosio nel sangue.
  • 5) Scegli pane e pasta integrali
    Le fibre, di cui sono ricchi, rallentano lo svuotamento gastrico, facendo arrivare i carboidrati in modo più graduale nell’intestino. Così il glucosio entra in circolo lentamente.

PS: a questo link, trovi le 5 cose da NON fare assolutamente.

 

Fonte: tratto da un articolo di Manuela Soressi su Donna Moderna del 30/08/16 – Con la consulenza del dottor Andrea Ghiselli, dirigente di Ricerca del Centro Alimenti e Nutrizione

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us