Farfalle con crema di fave e gamberi

Risultati immagini per faveIngredienti per 4 persone:

  • 280 g di farfalle
  • 180 g di code di gambero
  • 40 g di ricotta magra
  • 200 g di fave fresche già sgranate
  • 20 g di Parmigiano grattugiato
  • 4 cucchiai d’olio e.v.o.
  • 1 spicchio d’aglio
  • 20 ml di vino bianco
  • menta fresca
  • prezzemolo
  • sale
  • kcal 445 a porzione

Preparate la crema di fave: eliminate il sottile strato di pelle delle fave e la piccola protuberanza laterale, disponetele in un mixer insieme al Parmigiano, a 3 cucchiai d’olio, 5-6 foglioline di menta, alla ricotta e a un pizzico di sale e frullate fino a ottenere una crema omogenea.

Sbucciate l’aglio e fatelo scaldare qualche minuto insieme all’olio rimasto e al prezzemolo tritato, aggiungete le code di gamberi e lasciatele cuocere a fiamma viva per circa 2 minuti, sfumate con il vino e continuate la cottura per qualche altro minuto.

Fate cuocere la pasta in acqua bollente salata, scolatela al dente e condite con la crema di fave e le code di gambero, precedentemente sgusciate.

Impiattate e guarnite con foglioline di menta fresca lavate e asciugate

  • Il parere del nutrizionista: in questa ricetta, che rispetta i parametri della dieta mediterranea, la pasta, fonte di carboidrati, si combina con le code di gambero, ricche di proteine e omega-3, che aiutano a mantenere basso il tasso di colesterolo nel sangue e proteggono dalle malattie cardiovascolari. Le fibre solubili presenti nelle fave fresche rallentano la velocità di assorbimento dei carboidrati e contribuiscono a mantenere basso l’indice glicemico della pasta, rendendo questa ricetta indicata anche per i diabetici.

Leggi questo post sulle proprietà delle fave, lo troverai molto interessante

Fonte: Sano&Leggero (in collaborazione con Mela Rossa), giugno 2016

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us