Mangiare senza glutine? Occhio, aumenta il rischio di diabete!

Risultati immagini per gluten free

Consumare cibi senza glutine è diventata una moda anche tra chi non è costretto a farlo perché soffre di celiachia.

  • Ma, l’abitudine fine a se stessa, rischia di aumentare le probabilità di sviluppare diabete di tipo 2, avvertono i ricercatori del Dipartimento di nutrizione dell’università di Harvard (Usa) che con i loro studi hanno osservato come mangiare più glutine può essere associato a una riduzione del rischio di diabete del 13%.

Lo studio ha preso in esame quasi 200 mila persone in 30 anni e ha verificato anche che chi assumeva meno glutine tendeva a introdurre meno fibre e cereali, che proteggono dalla malattia del sangue dolce.

 

Fonte: un articolo di Chiara Masciocchi su Viversani e Belli, 24/05/17

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *