L’anguilla, preziosa fonte di vitamina A!

Risultati immagini per anguilla ricette……..Le anguille, purtroppo, sono quasi scomparse dalla nostra alimentazione ed è un peccato perché sono pesci ricchissimi di acidi omega-3 e, soprattutto, in vitamina A, fondamentale per la bellezza della pelle e per la salute della nostra retina, spesso offesa da diabete e ipertensione.

  • La vitamina A non è molto presente in natura; quella infatti che ci forniscono zucche e carote è in realtà una provitamina; la vera vitamina A la troviamo solo nel fegato degli animali e in alcuni pesci, quali l’anguilla.
  • E, poiché la vitamina A che assumiamo si deposita nel nostro fegato, basta mangiare una volta ogni 15 giorni un pezzo di anguilla o 2 etti di fegato, per soddisfare il fabbisogno di questa preziosa vitamina.

Una curiosità: mai maneggiare l’anguilla se si hanno delle ferite alle mani, il sangue dell’anguilla, infatti, possiede una proteina emolitica che, a contatto con il nostro sangue, può provocare violente emorragie.

Sintesi dell’articolo del dottor Ciro Vestita (dietologo e fitoterapista) – fonte La Nazione, 13 novembre 2016

A questo link trovi altre interviste del dottor Ciro Vestita

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *