Involtini di pane in foglie di cavolo

rp_cavolo-cappuccio-1.jpgIngredienti per 6-8 persone:

  • 1 dozzina di foglie di cavolo cappuccio
  • 350 g di pane raffermo
  • 350 g di parmigiano grattugiato
  • 100 g di burro
  • 2 uova
  • 500 g di spinaci (o bietoline)
  • 1 manciata di prezzemolo
  • 100 g d’uva sultanina
  • 4 spicchi d’aglio
  • sale
  • pepe

Prelevate da un cavolo cappuccio una dozzina di foglie esterne, scelte tra le più larghe, che non siano, però, ingiallite o rovinate; scottatele brevemente in acqua salata in ebollizione, poi, sgrondatele e stendetele su di un largo strofinaccio ad asciugare.

Intanto, ammollate il pane in acqua, scolatelo e strizzatelo, raccoglietelo in una fondina e manipolandolo con cura, mescolatevi il formaggio grattugiato, le uova sbattute con sale e pepe, gli spinaci (o bietoline) macinati, il prezzemolo e l’aglio tritati finemente e l’uvetta.

Formato con l’impasto delle polpette e chiudetele dentro le foglie di cavolo; avvolgete bene il ripieno dentro le foglie, legate gli involtini uno alla volta con del grosso cotone bianco, poi, calateli tutti in acqua salata in ebollizione e lasciateli cuocere per una ventina di minuti.

Appena cotti, scolateli per bene, poi, serviteli (ancora avvolti nella foglia, liberandoli solamente del cotone), irrorati con di burro fuso bollente.

Fonte: 500 ricette con le verdure

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us