Fai la spesa giusta!

Risultati immagini per frutta e verdura fresca

Frutta, verdura e legumi fanno bene e non devono mai mancare nella nostra spesa.

L’ideale sarebbe acquistarli quotidianamente ogni 2-3 giorni al massimo, per averli sempre freschi e non sprecarli (è la categoria di prodotti che viene gettata via con più frequenza!), ma non sempre questo è possibile.

Si raccomanda comunque di privilegiare sempre vegetali di stagione e possibilmente di provenienza locale o almeno italiana: costano meno, sono più buoni, più ricchi dì principi nutritivi, non hanno subito eccessivi trattamenti chimici e si mantengono più a lungo in frigorifero.

Insomma, sono cresciuti e maturati secondo i loro ritmi naturali, non provengono da coltivazioni in serra e non hanno “viaggiato” per migliaia di chilometri dall’altro emisfero fino a noi.

  • Un’alternativa al prodotto fresco è quello surgelato: ha gli stessi valori nutrizionali e in più è già pulito e pronto al consumo.
  • Anche latte, yogurt, formaggi, uova, carne, salumi e alti alimenti deperibili non devono essere acquistati in grandi quantità, e bisogna naturalmente controllare la data di scadenza.
  • Il pesce fresco può essere surgelato, ma soltanto se non si tratta di un prodotto decongelato (informazione che, per legge, deve essere riportata chiaramente).

Fonte: Cucinare Bene, luglio 2015

 

A questo link trovi la 2° parte di Fai la spesa giusta!

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us