Cottura in pentola: “abbatti” le calorie!

Zuppe, spezzatini, stufati e tutti i piatti che richiedono una media o lunga cottura in un’unica casseruola richiedono una certa quantità di condimento, indispensabile per farli cuocere bene, senza che il cibo si attacchi o bruci, e a farli risultare saporiti.

Ecco come ridurre al minimo l’aggiunta di grassi.

  • 1. Casseruola antiaderente Basterà ungere il fondo con un velo d’olio. Sfrutta al massimo i grassi già contenuti negli ingredienti, come quelli della carne, che verranno rilasciati via via durante la cottura.
  • 2. Cipolla e pomodoro Entrambi sono ricchi di acqua, quindi unirli ben tritati come base nella preparazione in umido favorisce la cottura di stufati e spezzatini senza bisogno di grassi. Olio e burro non servono nemmeno per rosolare se si bagna la carne con una spruzzata di vino, bianco o rosso.
  • 3. Massima, resa, minor danno Questo lo chiamo “trucco Flachi” e ne sono molto orgogliosa: quando il tuo arrosto o spezzatino in umido è pronto, toglilo dalla pentola insieme alla maggior parte del suo sugo, ma lasciane un po’ nella pentola. Ripassa in questo fondo della pentola delle verdure semplicemente cotte al vapore (come bietole, spinaci e carciofi) e le renderai molto gustose!
  • 4. Piatto unico Accompagna i ricchi secondi invernali, come brasati o stufati, con polenta, patate schiacciate o purea, riso integrale o basmati bollito. Avrai un piatto unico equilibrato e un pasto dal valore calorico contenuto.

 

Fonte: un articolo di Evelina Flachi, Presidente della Fondazione Italiana per l’educazione alimentare – Tratto da F, 13/01/16

Jonas Pentola Antiaderente e AntiGraffio in Granito | Manici in Plastica Removibili, Senza PFOA – per Cucinare Sano e Senza Grassi – Tecnologia Certificata GREBLON C3+ Alta qualità – 24 Centimetri
€37,95 (Prime)
Acquistalo su Amazon a questo link

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us