Limoni ripieni di merluzzo al finocchietto

Ingredienti per 6 persone:

  • 3 limoni non trattati
  • 160 g di filetti di merluzzo
  • 50 g di olive nere snocciolate
  • 1 ciuffo di finocchietto
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • sale
  • pepe

Lavate i limoni e divideteli a metà in orizzontale, con un coltellino, tagliate la polpa per tutta la circonferenza interna del limone, poi, con uno scavino, svuotateli eliminando la polpa interna (tenetela da parte), facendo attenzione a non bucare il fondo; salate e pepate leggermente l’interno dei limoni e metteteli capovolti a sgocciolare su un tagliere, rivestito di carta da cucina.

Spremete la polpa tolta ai limoni con uno schiacciapatate e versatela in una casseruola, unite 1 litro d’acqua, qualche rametto di prezzemolo e finocchietto, una presa di sale e portate a bollore.

Abbassate la fiamma al minimo e unite i filetti di merluzzo, lasciateli sobbollire 5-6 minuti, poi, sgocciolateli con il mestolo forato, privateli di pelle e lische e metteteli in una ciotola; tritate grossolanamente le olive e le foglie di 2-3 rametti di prezzemolo e finocchietto.

Unite al merluzzo le olive, le erbe, una macinata di pepe e mescolate con una forchetta, spezzettando il pesce e amalgamando bene gli ingredienti, infine, regolate di sale.

Asciugate l’interno dei mezzi limoni con carta da cucina, dividetevi il composto di merluzzo e teneteli in frigo almeno mezz’ora prima di servirli, guarniti con finocchietto fresco tagliuzzato.

Fonte: Vero Cucina, luglio 2016

A questo link trovi molte ricette a base di merluzzo

 

La redazione di Alimentazione Sana consiglia il libro: Antipasti. 50 ricette per dimagrire – di Michel Montignac

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *