Le virtù di erbe e ortaggi per un pieno di energia e ottimismo!

LA CAROTA è famosa per il contenuto in vitamina A, preziosissima per la salute: contiene un precursore, il betacarotene o provitamina A, che nell’organismo viene trasformato in vitamina A quando serve, oppure, se non ce n’è bisogno, viene espulso senza accumulo, senza rischio di tossicità.

Il betacarotene rafforza tutto l’organismo; combatte i radicali liberi responsabili dell’invecchiamento, e quindi ostacola la formazione di rughe, occhiaie, e la caduta di capelli e ciglia; è un emolliente delle mucose e della pelle, placa gli arrossamenti cutanei.

  • Da sapere: le radici non vanno raschiate col coltello né pelate (basta strofinarle con una spazzolina), e il taglio va effettuato appena prima del consumo: il betacarotene viene distrutto al contatto con l’aria, mentre resiste abbastanza al calore.

LA CICORIA in tutte le sue varianti è un ottimo aiuto per il benessere. La famiglia delle cicorie comprende gli ortaggi noti come radicchi (anche quelli rossi) e altre verdure molto comuni e amate, come la catalogna e le puntarelle, tipiche del Sud.

Tutte le cicorie sono caratterizzate da un sapore più o meno amaro, che deriva da un glucoside (la cicorina, un composto della caffeina) utilizzato anche nei liquori, in virtù delle sue proprietà toniche e digestive. Le cicorie sono ricche di ferro, calcio, vitamine (B, C, P, K) e svolgono un’eccellente funzione depurativa e riequilibrante delle funzioni digestive e intestinali.

  • Da sapere: le foglie della cicoria in insalata disintossicano, stimolando l’intestino, il fegato e i reni e agendo come diuretico; potete usarle anche come blando lassativo. L’infuso (30 g di foglie fresche in un litro d’acqua) ha un grande potere depurativo.

IL FINOCCHIETTO, come molte erbe aromatiche, ha preziose proprietà antiossidanti, antibatteriche ed antifungine, viene utilizzato in fitocosmesi. Il suo olio essenziale può essere usato per massaggiare la pelle; la tisana fredda non dolcificata è utile per sciacquare il volto o fare una maschera ristrutturante.

Tra le sue virtù, il finocchietto ha anche quella di aiutare a prevenire l’acne giovanile e svolge un’azione dermopurificante e schiarente sulla pelle precocemente invecchiata o rovinata dall’azione del sole o del freddo invernale.

  • Da sapere: i semi, se masticati, combattono l’alito pesante; l’acqua del loro decotto, tamponata sulle palpebre, calma gli occhi arrossati. L’infuso aiuta a ritrovare l’appetito, è un sedativo dei gas intestinali.

LA MENTA è utile per regolare l’appetito, sia in eccesso che in difetto: preziosa per invogliare i convalescenti a mangiare e per i bambini inappetenti. Ha potere antispasmodico e funziona come un blando analgesico locale, combattendo il mal di stomaco di origine nervosa da stress.

  • Da sapere: il profumo intenso della menta ha poteri stimolanti ed è particolarmente utile quando occorre sentire delle forti motivazioni per affrontare compiti complessi, per esempio preparare esami o gestire una fase del lavoro complicata, o anche trovare le energie per prendersi cura della famiglia in un momento difficile.

Fonte: Natù, n° 1/2015

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *