“Cibo & Cybo. Tutti intorno a un piatto”, in programma in piazza delle Erbe a Carrara mercoledì 22 e giovedì 23 giugno 2016!

Piazza delle Erbe CarraraDue giornate dedicate al cibo sotto vari punti di vista, con il coinvolgimento di associazioni ed esperti: questa è la proposta dell’iniziativa “Cibo & Cybo. Tutti intorno a un piatto”, in programma in piazza delle Erbe a Carrara mercoledì 22 e giovedì 23 giugno, realizzata da Acca Carrara, CCN Carrara dei Marmi, Ristorando Carrara, con il patrocinio del Comune di Carrara e la collaborazione di AltriEventi.

  • A seguito dell’expo di Milano e del forte interesse presso i tour operator e gli addetti del settore, è stato individuato intorno al tema del cibo un “contenitore” in grado di intrattenere e informare il pubblico, unendo arte, gastronomia, sociale e cultura, con particolare attenzione alla tradizione toscana e apuo – lunense.

Mercoledì 22 giugno, alle ore 18.00, l’iniziativa si aprirà con la conferenza “Il cibo come veicolo di turismo”: si parlerà dei presidi Slow food e dei percorsi enogastronomici nella fascia del turismo sostenibile in ambito toscano con il presidente Slow food Luni-Apuana Marco Cavellini, mentre Enrico Giuliani, social media manager di Trame di Lunigiana interverrà sul cibo come strumento di valorizzazione, potenziamento e tratto distintivo delle aree turistiche. Alle ore 21.30 la presentazione del libro “Alla scoperta del cibo” con Fabrizio Diolaiuti.

Il 23 giugno, alle ore 18.00, in programma l’incontro su cibo e rispetto della natura: come la qualità si coniuga con l’ambiente, con Benedetta Salutini, Giovanni Mattei e Francesco Petacchi. Alle ore 21.30, un momento dedicato all’educazione alimentare, a cura di Acca Carrara, con Alessandra Di Sibio e Gabriele Bernardini biologi nutrizionisti che parleranno del cibo come alleato per la salute. Gli incontri saranno moderati da Donatella Beneventi.

  • Nel corso delle due giornate si terrà il laboratorio artistico “Piatto Sensibile”, a cura di Sara Millo: gli artisti coinvolti saranno invitati ad intervenire con la propria creatività su un piatto bianco, esprimendosi su problematiche legate all’alimentazione e al rapporto che l’uomo ha col proprio corpo. Le opere realizzate saranno poi esposte, a cura dell’associazione ACCA.

Per l’occasione i ristoranti di RistorandoCarrara offriranno un menu basato sulla tradizione mediterranea con l’utilizzo di presidi slow food.

In caso di condizioni meteo avverse, l’evento sarà spostato al CAP Centro Arti Plastiche.

 

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *