Alimenti: ecco la lista dei cibi più contaminati…

I broccoli provenienti dalla Cina sono il prodotto alimentare meno sicuro, con la quasi totalità (92%) dei campioni risultati irregolari per la presenza di residui chimici.

  • Ma, a preoccupare è anche il prezzemolo del Vietnam (78% di irregolarità) e il basilico dell’India (fuori norma in 6 casi su 10).

È quanto emerge dalla “black list” dei cibi più contaminati presentata dalla Coldiretti, sulla base delle analisi condotte dall’Agenzia europea per la sicurezza alimentare (Efsa) nel Rapporto 2015 sui residui dei fitosanitari in Europa.

Fonte: Viversani e Belli, 13/05/16

La redazione di Alimentazione Sana consiglia: Scelte Alimentari non autorizzate. Dai cibi di distruzione di massa a una nuova cultura agroalimentare

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us