L’uovo: alleato della nostra salute

L’uovo occupa il primo posto nella scala degli alimenti ad alto valore biologico ed essendo anche molto digeribile, diventa un perfetto componente per piatti nutrienti ed equilibrati.

Attorno al consumo di uova ci sono tante leggente ed inesattezze.

  • Per esempio, molte persone lo evitano per il suo contenuto in colesterolo, che è attorno ai 270 mg: una quantità, in realtà, non eccessiva tenendo conto di quella contenuta nei cibi preparati (merendine, maionese o budini).

Invece, per i nostri vecchi, mangiare un uovo freschissimo, crudo, ogni giorno, era fonte di energia e di benessere.

In effetti, tutti gli studi effettuati sulle uova dimostrano che mangiarne 1 al giorno non comporta alcun rischio di malattie cardiovascolari, al contrario, possiede un nutriente essenziale per il funzionamento cardiovascolare e cerebrale chiamato colina.

  • Inoltre, i grassi, che costituiscono circa il 10% del contenuto dell’uovo, sono composti per il 70% da lecitine, necessarie per mantenere l’elasticità delle arterie.
  • Anche i circa 7 g di proteine contenute nell’uovo sono importantissime, perché contengono tutti gli aminoacidi essenziali, quelli che l’organismo non può produrre da solo e che contribuiscono a formare il tessuto muscolare e a rendere vitale il sistema immunitario.

L’uovo è anche un ricco contenitore di vitamine, in particolare A ed E, che svolgono un’azione antiossidante; buona la quantità di vitamina B1, necessaria alla trasmissione degli impulsi nervosi e di vitamina D, che consente al calcio di fissarsi alle ossa.

L’uovo, inoltre, è ricco di sali minerali, tra cui il fosforo, necessario per la formazione delle ossa; ha una discreta quantità di ferro, in una forma facilmente assimilabile, ed è una buona fonte di zinco, minerale essenziale per il buon funzionamento del sistema immunitario.

  • Oltretutto, l’uovo è altamente digeribile, perché le sue sostanze vengono utilizzate dall’organismo al 95%, una percentuale molto alta se paragonata alle possibilità di assimilazione di altri alimenti.

Le uova oltre a essere nutrienti e salutari sono deliziose e si possono preparare in molti modi (strapazzate, sode, fritte) e sono sempre buone in qualsiasi modo si cucinano.

Per sfruttare appieno le proprietà la cosa migliore da fare è consumarle alla coque, il tuorlo, infatti, può essere consumato anche crudo, mentre l’albume va sempre cotto per essere assimilato.

Un uovo alla coque, si digerisce in circa un’ora e mezza, mentre per la pasta e per la carne, occorrono più di tre ore; anche per la digeribilità, quindi, le uova intere sono superiori a qualunque altro alimento.

Ecco perché sono utili, se non indispensabili, quando si pensa di voler preparare un piatto unico: in abbinata a carboidrati e verdure contribuiscono a una dieta equilibrata, sana e nutriente.

Fonte: Mille Sapori, aprile 2016

La redazione di Alimentazione Sana consiglia il libro: Uova – di Michel Roux (leggi le recensioni)

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *