Crostini con paté di cannellini…

 

Ingredienti per 8 persone:

  • 25 g di fagiolini cannellini secchi
  • 2 foglie di alloro
  • 2 foglie di salvia
  • 3 pomodori da insalata
  • 2 rametti di timo
  • un ciuffo abbondante di basilico
  • 40 g di mollica di pane casereccio
  • 2 spicchi d’aglio
  • 20 g di pecorino toscano grattugiato
  • 16 fettine di pane casereccio
  • 30 g di olio extravergine di oliva

Preparazione:

  • Lasciamo i cannellini in ammollo in acqua fredda per una notte. Il giorno dopo cuociamoli un’ora in abbondante acqua con alloro e salvia. Lasciamo che i fagioli si raffreddino nell’acqua di cottura, scoliamoli bene e scartiamo gli aromi.
  • Mondiamo, laviamo e asciughiamo i pomodori. Tagliamoli a dadini, condiamoli con il sale e versiamoli in un colino, lasciandoli riposare un’ora e rigirandoli per eliminare l’acqua di vegetazione. Condiamoli con il basilico tritato e un cucchiaio di olio extravergine d’oliva.
  • Sbricioliamo la mollica di pane con le mani. Pestiamo nel mortaio gli spicchi d’aglio con una presa di sale. Sfogliamo i rametti di timo. Scaldiamo l’olio in una padella e aggiungiamo il pesto d’aglio e il sale, il timo e le briciole di pane. Tostiamo il miscuglio per un minuto, poi uniamo i fagioli mescolandoli nel condimento. Incorporiamo il pecorino grattugiato, spegniamo il fuoco e frulliamo sino ad ottenere una purea densa.
  • Versiamo la purea in una terrina e teniamola al caldo nel forno a bassa temperatura. Tostiamo in una padella le fettine di pane casereccio che spalmeremo con il paté di cannellini. Guarniamo con la salsina di pomodori crudi e serviamo.

Fonte: Cucina Dietetica, marzo/aprile 2011

La redazione di Alimentazione Sana consiglia: Olio Extra Vergine di Oliva Italiano

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *