Diabete/Celiachia: inventarsi chef per una figlia…

L’autrice è la mamma di Gaia, una bambina a cui viene diagnosticato il diabete di tipo 1, prima, e la celiachia, poi.

Un brutto colpo che costringe la piccola a cambiare le abitudini alimentari. Tutto ciò che prima era buono, ora diventa dannoso. E la domanda che Ilaria si fa è se Gaia troverà ancora gusto nel cibo o lo considererà un nemico.

La tenace mamma comincia a frequentare corsi di cucina senza glutine. Da questa esperienza nasce una sorta di diario che raccoglie gradualmente 154 ricette adatte alla patologia di Gaia, ma anche al resto della famiglia.

Approvato dalla Associazione Italiana celiachia e dal Coordinamento associazioni italiani giovani con diabete.

Lo trovi su Amazon, a questo link.

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *