Polpettine di piselli e pistacchi

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 g di piselli freschi sgusciati
  • 100 g di pistacchi tritati non salati
  • 2 cipollotti
  • 2 uova
  • 100 g (circa) di farina di ceci
  • 1 limone non trattato
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • olio e.v.o.
  • sale
  • pepe

Lessate i piselli in una casseruola con acqua bollente salata per circa 15 minuti, fino a quando saranno teneri; private i cipollotti della radice, della parte verde e delle foglie esterne più dure e tritateli finemente con il prezzemolo; grattugiate la scorza del limone.

Scolate i piselli, immergeteli subito in acqua fredda salata per fermarne la cottura, scolateli di nuovo con molto cura e tritateli grossolanamente, senza ridurli in crema, poi, metteteli in una ciotola.

Unite i pistacchi, il trito di cipollotto, le uova, la scorza del limone, 1 presa di sale, 1 macinata di pepe e mescolate bene, aggiungendo a poco a poco la farina necessaria a ottenere un composto sodo e omogeneo, che farete riposare in frigo per almeno 1 ora.

Ricavate dal composto tante polpettine grandi come una noce e sistematele man mano su una teglia foderata con carta da forno oliata.

Spennellatele leggermente d’olio e cuocetele in forno già caldo a 180°C per circa 15 minuti; servitele ben calde.

Fonte: Vero Cucina, maggio 2015

La redazione di Alimentazione Sana consiglia il libro: I Piselli. I segreti dell’ortolano e le ricette per avere sapore e salute – di Emilia Valli

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *