Vellutata di vongole alla paprika affumicata

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 kg di vongole veraci
  • 2 cipolle dorate
  • 2 patate
  • 1 spicchio d’aglio
  • 5 cucchiai di panna fresca
  • 2 dl di vino bianco secco
  • brodo vegetale
  • gambi di prezzemolo
  • paprika affumicata (a piacere, anche piccante)
  • erba cipollina
  • olio e.v.o.
  • sale
  • pepe

Sciacquate bene le vongole sotto l’acqua corrente; trasferitele in una ciotola, aggiungete 2 cucchiai di sale e lasciatele riposare per 3-4 ore, cambiando l’acqua più volte, in modo che rilascino la sabbia.

Disponete in una casseruola 3-4 gambi di prezzemolo, lo spicchio d’aglio schiacciato, le vongole sgocciolate, 3 cucchiai d’olio, un’abbondante macinata di pepe e il vino bianco.

Coprite e cuocete le vongole per 4-5 minuti, finché si apriranno, scolatele con un mestolo forato ed eliminate quelle rimaste chiuse; sgusciatene i 2/3, poi, filtrate il liquido, versatelo in un misurino e aggiungete il brodo fino a raggiungere il litro.

Spellate le cipolle, affettatele e rosolatele in una casseruola con 2 cucchiai d’olio e 2 di brodo per 2-3 minuti; unite le patate sbucciate e tagliate a tocchetti, bagnate con il brodo preparato, coprite e cuocete per circa 20 minuti dall’ebollizione; regolate di sale e pepe.

Frullate con il mixer a immersione, incorporate 5 cucchiai di panna e i frutti sgusciati, poi, suddividete nei piatti.

Decorate con i frutti nel guscio e l’erba cipollina tagliuzzata, spolverizzate con la paprika affumicata e servite.

Fonte: Da Noi, (periodo Esselunga) novembre 2015

La redazione di Alimentazione Sana consiglia il libro: Conchiglie. Il buono nel guscio

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *