Gnocchi di castagne con cavolo nero e fonduta di toma…

Ingredienti per 4 persone:

  • Per gli gnocchi
  • 800 g di patate rosse
  • 80 g di castagne lessate e tritate
  • 1 uovo +1 tuorlo
  • 150 g di farina di castagne
  • 100 g di farina 0
  • sale
  • Per il sugo:
  • 400 g di cavolo nero
  • 100 g di patate
  • 30 g di burro
  • 1 spicchio d’aglio
  • 100 g di Toma Piemontese DOP
  • 1 dl di panna fresca
  • sale e pepe

Preparazione:

  • Lessate le patate rosse a fuoco basso per almeno 30 minuti a partire dall’ebollizione. Sbucciatele ancora calde e passatele subito allo schiacciapatate, direttamente sul piano di lavoro. Allargate il purè con una forchetta e lasciatelo intiepidire, poi unitevi 1 pizzico di sale, le due farine a setacciate, le castagne e le uova. Impastate velocemente e fate riposare per 10 minuti. Con il composto formate 7-8 rotoli di circa 1,5 cm di spessore e tagliateli a tocchetti di circa 2 cm di lunghezza. Passate gli gnocchi sui rebbi di una forchetta, premendoli leggermente, quindi disponeteli su un vassoio foderato di carta da forno, senza sovrapporli.
  • Pulite il cavolo nero, tagliatelo a striscioline e scottatelo per 2-3 minuti in acqua bollente salata insieme con le patate sbucciate e tagliate a fettine sottili, quindi scolate le verdure e fatele saltare in un’ampia padella con il burro e lo spicchio d’aglio spellato per 4-5 minuti, regolate di sale e pepe. Intanto, in un pentolino fate sciogliere pezzetti di Toma insieme alla panna.
  • Tuffate gli gnocchi in una pentola con abbondante acqua bollente salata e cuoceteli finché verranno a galla, sgocciolateli con la schiumarola e trasferiteli nella padella con il cavolo nero e le patate. Eliminate l’aglio, aggiungete 2/3 della fonduta e mescolate con delicatezza. Suddividete gli gnocchi nei piatti e serviteli con la salsa di formaggio rimasta.

Fonte: Da Noi, pubblicazione Esselunga, ottobre 2015

Farina di Castagne
€6,93
Acquistala ora da questo link

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *