Polpo tiepido con crema di patate e di carote viola…

Ingredienti:

  • 1 polpo di circa 1 kg già pulito
  • 1 cipolla dorata
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cipolle bianche
  • 2 patate rosse
  • 2 carote viola
  • 100 g di panna fresca
  • 4-5 rametti di timo
  • 1 limone non trattato
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Preparazione:

  • Se possibile, fate congelare per una notte il polpo in freezer: risulterà molto più morbido. In una pentola portate a bollore abbondante acqua, unitevi la costa di sedano, 2 rametti di timo, la cipolla dorata e lo spicchio d’aglio spellati. Immergete i tentacoli del polpo per 2-3 volte nell’acqua bollente, tenendolo per la testa, poi tuffatelo e cuocetelo per circa 50 minuti; lasciatelo raffreddare nella sua acqua, sgocciolatelo e tagliatelo a pezzettoni.
  • Spellate le 2 cipolle bianche, affettatele e rosolatele in 2 diversi pentolini, ognuna con 1 cucchiaio d’olio: in uno aggiungete le patate sbucciate e tagliate a tocchetti, nell’altro le carote a rondelle; coprite l’acqua, salate e cuocete per circa 10 minuti dall’ebollizione, finché saranno tenere. Lasciate raffreddare, poi incorporate 60 g di panna nelle patate e 40 g nelle carote, quindi frullate con il mixer a immersione. Regolate di sale e pepe.
  • Mettete il polpo in una ciotola con le foglie di timo rimaste, la scorza grattugiata e 1 cucchiaio di succo di limone. Unite 2-3 cucchiai d’olio, sale e pepe, quindi mescolate bene. Versate un po’ delle 2 creme nei piatti creando un gioco di colori, aggiungete il polpo tiepido, qualche foglia di timo e un’abbondante macinata di pepe. Servite decorando i piatti con qualche scorzetta di limone.

Fonte: Da Noi, ottobre pubblicazione 2015 Esselunga

Acquista Online su SorgenteNatura.it

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *