Scaloppine di salmone ai pistacchi

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 fettine di filetto di salmone (o 600 g di carpaccio di salmone)
  • 1 limone
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 cucchiaio di granella di pistacchi
  • 1 cucchiaio di capperini dissalati (o sott’aceto)
  • olio e.v.o.
  • burro
  • farina
  • sale
  • pepe

Prepara le fettine di salmone: riduci le fettine di salmone in tante piccole scaloppine e irrorale con qualche goccia di succo di limone; asciuga i filetti di salmone tamponandoli con fogli di carta assorbente. Passa le fettine nella farina e, poi, scuotile con delicatezza per eliminare quella in eccesso.

Cuocile: scalda 3-4 cucchiai d’olio e una noce di burro in una larga padella antiaderente, quando il condimento sfrigolerà, disponi le scaloppine nella padella e cuocile a fuoco vivo per 1 minuto per lato, girandole delicatamente con una spatola. Regola di sale, aggiungi un pizzico di pepe, sgocciola le fettine e tienile in caldo fra due piatti.

Fai la salsa e servi: versa il vino nella padella e fallo evaporare quasi tutto, poi, aggiungi il succo di 1/2 limone e lo zucchero; unisci pian piano 1 cucchiaio abbondante di burro freddo a pezzetti, mescolando con la frusta, fino a ottenere una salsina vellutata. Rimetti le scaloppine nella padella per 1 minuto, spolverizza con i capperini e i pistacchi e servi.

Fonte: Cucina no problem, novembre 2015

La redazione di Alimentazione Sana consiglia l’ebook: Le cento migliori ricette di salmone e caviale

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us