Zuppa di mais e castagne…

Ingredienti per 6 persone:

  • 1 l di latte
  • 300 g di farina di mais
  • 600 g di castagne secche lasciate a bagno nell’acqua per circa 12 ore
  • 40 g di burro
  • 6 fette di pane di segala
  • 50 g di toma di Gressoney o fontina
  • 640 calorie a porzione

Preparazione:

  • È ora di portare in tavola la regina dell’autunno. Ecco che cosa devi fare. Metti le castagne a bagno e lascia che si ammorbidiscano bene. L’ideale è tenerle in ammollo per tutta una notte. Quando saranno ben ammorbidite, puliscile, eliminando come si deve tutte le eventuali pellicine. A questo punto, non ti resta che lessarle in 1 litro di acqua bollente salata (attenzione a non esagerare con il sale), come minimo per 30 minuti.
  • Quando saranno quasi cotte, aggiungi il latte (che avrai già messo sul fuoco) caldo. Appena riprende il bollore, versa molto lentamente la farina, avendo cura di mescolare senza fermarti un attimo. Continua così per altri 20 minuti. Infine, metti il burro e poi spegni.
  • Adesso, taglia a fettine la toma, suddividila nelle scodelle e aggiungi il pane sbriciolato. Hai quasi finito. Ora, infatti, devi ricoprire con la zuppa e servire.

Fonte: Confidenze, 20/11/15

La redazione di Alimentazione Sana consiglia: Fantasia di Zuppe. Minestre, creme e vellutate – Ricette, curiosità e apprfondimenti

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *