Trancio di ricciola al balsamico

trancio-di-ricciola-640x426Ingredienti per 4 persone:

Prepara gli ingredienti: tasta i filetti di pesce con le dita; se trovi delle spine rimaste, toglile con la pinzetta. Sciacquali sotto acqua fredda corrente e asciugali con abbondante carta da cucina. Spella lo scalogno e tritalo finemente.

Fai la riduzione di balsamico: trasferisci lo scalogno in un pentolino, aggiungi 1 pizzico di sale e lascialo appassire a fiamma bassissima, mescolando. Di tanto in tanto, irrora con cucchiai di acqua calda; quando lo scalogno sarà quasi disfatto, versa 2 dl di aceto balsamico, aggiungi 1 cucchiaio di zucchero e cuoci per 4-5 minuti, in modo che l’aceto si riduca a 1/3 (devi ottenere una salsina dalla consistenza sciroppata).

Cuoci il pesce: scalda la padella a fuoco medio senza aggiungere grassi e disponici i tranci di pesce dalla parte della pelle, chiudi con il coperchio e cuoci per 5-6 minuti; gira i filetti e prosegui la cottura, senza coperchio, per 2 minuti. Gira ancora i filetti, spegni e condiscili con sale, pepe e un filo d’olio. Distribuiscili nei piatti e completali con qualche cucchiaio della riduzione preparata. Servili subito, accompagnati da un’insalatina.

Fonte: Cucina no problem, novembre 2015

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *