Il pane integrale è più sano di quello bianco?

La verità – Gli additivi e i coloranti possono conferire agli alimenti l’aspetto di cibo integrale. Può accadere che il pane nero contenga una porzione talmente ridotta di fibre integrali da avere un valore nutritivo assimilabile al pane bianco.

  • Il vero pane integrale contiene farine contenenti tutto il benessere dei cereali non raffinati e quindi è ricco di fibre, proteine e vitamine B1, B2, niacina, B6, acido folico e biotina.

Sulle confezioni cercate le diciture “cereali integrali” o “100% farina integrale” e controllate che il primo ingrediente elencato sia il tipo di cereale integrale, come frumento, avena, segale, grano saraceno o riso. Se disponibile, preferite il pane con semi di cereali poiché ancora più ricco di vitamine, minerali e grassi benefici.

 

Fonte: un vecchio numero di Starbene

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *