Mangiare sano costa?

La verità – Se stilate una lista della spesa, anziché vagare per il supermercato senza meta, potete acquistare cibi freschi, sani e poco costosi. In molti paesi ci sono produttori che vendono frutta e verdura direttamente ai clienti finali, spesso a prezzi più convenienti che nei supermercati. Cercate anche nei mercati rionali.

  • Potete risparmiare anche riducendo la quantità di carne e scegliendo altre fonti proteiche come soia, uova e formaggio.

Molti pensano che si debba mangiare carne tutti i giorni, ma in realtà il nostro corpo non ne ha un tale bisogno; inoltre, se per carne si intendono salsicce o carne macinata, il pasto si fa ancora più ricco di grassi.

Inoltre, la dose di ormoni e di antibiotici che assumiamo attraverso la catena alimentare scegliendo carni da allevamento intensivo non depone a favore di questo alimento.

Fonte: un vecchio numero di Starbene

La redazione di Alimentazione Sana consiglia: The China study. Lo studio più completo sull’alimentazione mai condotto finora

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *