Pasta fresca alle polpette e spinaci…

 

Ingredienti:

  • 280 g di cavatelli freschi
  • 200 g di carne macinata di vitello
  • 30 g di mollica di pane raffermo
  • 1 uovo piccolo
  • 50 ml di latte scremato
  • basilico in foglie
  • 150 g di ricotta light
  • 100 g di spinaci novelli
  • 1 scalogno
  • 25 g di olio extravergine d’oliva
  • sale
  • 370 kcal

Preparazione:

  • Bagniamo la mollica con il latte intiepidito, lasciamo riposare 10 minuti e poi strizziamo.
  • Sbucciamo lo scalogno e tritiamolo finemente insieme al basilico. Mettiamo la carne in una terrina con dentro la mollica inumidita, l’uovo leggermente sbattuto e il trito misto, saliamo e amalgamiamo bene con un cucchiaio di legno.
  • Formiamo con l’impasto ottenuto delle polpette grosse come una noce, disponiamole nel cestello per la cottura al vapore, copriamo e cuociamo per 15 minuti.
  • Laviamo, sgoccioliamo e tagliuzziamo gli spinaci.
  • Mescoliamo la ricotta con l’olio in una ciotola e saliamo leggermente.
  • Cuociamo la pasta in abbondante acqua salata,quindi un minuto prima di scolarla prendiamo 3 cucchiai dell’acqua di cottura e allunghiamo la ricotta.
  • Scoliamo la pasta al dente, mantechiamola con la ricotta, aggiungiamo gli spinaci, mescoliamo bene per amalgamare il tutto, suddividiamo la pasta nei piatti individuali, guarniamo con le polpette e serviamo.

Fonte: Cucina Dietetica, marzo/aprile 2011

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *