Cavoli: per fare il pieno di calcio e vitamine

cavoliBianco, verde, rosso, riccio, cappuccio, verza……

Tutte le varietà di cavolo sono note per l’alta concentrazione di vitamina A.

Apportano, inoltre, grandi quantità di betacarotene, vitamine B, E e K; sono ricchi di ferro, zolfo e, soprattutto calcio, due volte più assimilabile di quello contenuto nei latticini, per questo motivo sono considerati alleati delle ossa.

  • Per preservare le virtù di questi vegetali consumateli preferibilmente crudi o cotti leggermente al vapore, oppure, in poca acqua per limitare la dispersione delle componenti più utili alla salute.

Le tipologie più colorate sono più ricche di sostanze antiossidanti.

Per evitare che i cavoli, soprattutto verdi e rossi, perdano colore durante la cottura, aggiungete all’acqua succo di limone o poco aceto.

Fonte: WeVeg, novembre 2015

La redazione di Alimentazione Sana consiglia l’ebook: Che Cavolo Vuoi? (Ricette del cavolo) – di Roberto Russo e Natale Fioretto

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *