Patata: buona e sana!

La patata è ottima come cibo, e contiene elementi salutari all’organismo, utilizzati anche nella cosmesi.

La patata, al pari del pomodoro, è stata portata in Europa dagli spagnoli.

  • È nutriente e ricca di sostanze salutari, e le sue proprietà non sono soltanto alimentari.
  • Tutte le parti verdi della pianta sono invece velenose, perché contengono la solanina, che agisce negativamente sul cervello e sul funzionamento del midollo spinale, provocando forti nausee fino alla completa paralisi del sistema nervoso.
  • Anche i germogli contengono solanina: è quindi assolutamente sconsigliabile cibarsi delle patate con germogli.
  • La patata contiene sali minerali (potassio, fosforo, calcio e magnesio) e vitamine (B1, B2, B6, C), elementi indispensabili per il corretto funzionamento dell’organismo umano.
  • Per trarre beneficio dalle proprietà della patata bisogna consumarla entro 6 mesi dalla raccolta.
  • La quantità di vitamina C contenuta in una patata al momento della raccolta è paragonabile a quella delle arance. Diminuisce progressivamente, però, con l’aumentare del tempo di conservazione. Trascorsi 6 mesi dalla raccolta, la quantità residua di vitamina C è del tutto trascurabile.

Giova alla pelle
L’amido della patata rende il tubero particolarmente indicato alle applicazioni per migliorare l’estetica della pelle: dalle mani al viso e al collo.

Fonte: Un vecchio numero di Casa in Fiore

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us