Ricotta per dolci? Ecco qualche consiglio…

Quando è prevista nella preparazione dei dolci, soprattutto quelli che non prevedono cottura, seguite questi semplici accorgimenti.

  • Deve essere sempre freschissima. Quando la acquistate confezionata, controllate sempre che la data di scadenza non sia troppo vicina.
  • Se non riuscite a usarla tutta in tempi brevi, mettetela in un contenitore, lavoratela con un po’ di zucchero a velo e mettetela in freezer. Si conserva per un paio di mesi.
  • Per ottenere creme particolarmente soffici, prima di usarla, passatela attraverso un setaccio o frullatela con il frullatore a immersione.

Fonte: In Tavola, aprile 2014

 

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *