Parliamo della cipolla…

Risultati immagini per cipolla
Fonte immagine: https://www.mauriziotommasini.it/cipolla-proprieta-nutritive/

 

CARATTERISTICHE

Già nota 5mila anni fa in Medio Oriente, oggi da noi si coltiva in Lombardia, Piemonte, Emilia-Romagna, Campania e Puglia. Presenta un basso contenuto proteico, glucidico e lipidico, ma è ricca di vitamine e sali minerali.

VARIETÀ

Le più usate sono le dorate (più piccanti) mentre quelle bianche e rosse sono più dolci. Verificate bene che siano sode e senza lesioni esterne. Quelle bianche devono essere lucide, le altre avere la buccia esterna secca e croccante.

IN CUCINA

Cruda in pinzimonio oppure tagliata a fettine in insalate miste, con fagioli lessati e tonno, arrostita al forno, ripiena di carne, fritta ad anelli, in frittate. Si può farne minestre come la soupe aux oignon, accompagnarla al fegato alla veneziana o al baccalà fritto alla milanese. Ideale per torte salate e pizze.

A parte questi impieghi, la cipolla è utilizzata come aroma in un’infinità di preparazioni: dai risotti ai minestroni, dai battuti per stracotti ai salmì, dalla ratatouille a buona parte delle zuppe di pesce.

Va tenuta in un luogo protetto dalla luce, ben ventilato, a una temperatura non superiore a 10°C.

Valori nutrizionali per 100 g di prodotto

  • Sodio mg 10
  • Potassio mg 140
  • Ferro mg 0,4
  • Calcio mg 25
  • Fosforo mg 35
  • Vitamina A mcg 3
  • Vitamina C mg 5
  • Kcal 26

 

Fonte: News, settembre 2010

 

La Cipolla Tuttofare
Ogni strato una virtù
€11,05
Acquistalo ora da questo link

 

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us