Parmigiana di bietole e datterini (ricetta light)

canstockphoto8663540Ingredienti per 4 persone:

  • ½ kg di bietole
  • 250 g di pomodorini datterini
  • 1 ciuffo di basilico
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cipolla bianca
  • 100 g di Grana Padano grattugiato
  • olio e.v.o.
  • sale
  • pepe
  • 187 calorie

Lavate bene le bietole e separate le coste dalle foglie; tuffate le coste in acqua bollente salata e cuocetele per 5 minuti; sgocciolatele con il mestolo forato, immergete nella stessa acqua le foglie e cuocetele per 2 minuti; scolatele e strizzatele.

Pulite la cipolla, tagliatela a pezzi e mettetela in una casseruola con i datterini lavati e tagliati a metà; unite lo spicchio d’aglio e 1 pizzico di sale, aggiungete acqua fino a coprire tutto, portate a ebollizione e cuocete per 5 minuti; togliete dal fuoco e lasciate intiepidire.

Eliminate l’aglio, aggiungete 1 cucchiaio d’olio e le foglie del basilico, frullate, poi, regolate di sale e pepe.

Ungete una pirofila con pochissimo olio, disponete uno strato di bietole e di coste, aggiungete un velo di salsa di pomodori e spolverizzate con un po’ di formaggio.

Ripetete l’operazione altre 2 volte, terminando con il formaggio.

Cuocete la parmigiana in forno già caldo a 180°C per circa 30 minuti, finché la superficie sarà dorata.

Fonte: Da noi, ottobre 2015

La redazione di Alimentazione Sana consiglia il libro: Buono, Bio e Light!

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *