Marmellate fatte in casa…

La proporzione aurea della confettura fatta in casa è 50-50, ossia un’identica dose di frutta e zucchero. Ma se si preferisce un maggior gusto di frutta il dosaggio ideale è 1 per la frutta e 0,5 di zucchero.

  • L’importante è scegliere bene la frutta che dev’essere fresca, sana, matura al punto giusto.

Da preferire uno zucchero semolato chiaro, che si scioglie facilmente. Fondamentale anche rispettare i tempi di bollitura.

Inoltre servono una pentola di acciaio inossidabile o smaltata, perfetta per evitare che la confettura attacchi durante la cottura, un cucchiaio o una spatola di legno per mescolare e vasetti di vetro a collo ampio e con tappo a capsula, da chiudere ermeticamente.

Fonte: News, settembre 2010

La redazione di Alimentazione Sana consiglia: Marmellate e confetture

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us