Tutti pazzi per il caviale vegetale…

Si chiama Finger Lime, arriva dall’Australia e con le sue perle simili alle uova di storione ha già conquistato gli chef di Parigi. E si può coltivare!

Arriva dall’Australia, ha già conquistato gli chef di Parigi e ora è pronto per sorprendere gli amici che si siedono alla tua tavola estiva.

  • Si tratta del Caviar Citrus, il caviale completamente vegetale frutto del Microcitrus australasica, noto anche come Finger Lime, un agrume molto particolare che dà chicchi minuscoli, simili a perle di colori che variano dal bianco al giallo, dal rosato all’arancione.

La pianta è un piccolo arbusto con foglie minute e appuntite, mentre i frutti sono affusolati come le dita di una mano, da qui il nome Finger Lime. La buccia è verde ma il frutto maturo è marrone.

  • Questo agrume vanta proprietà antisettiche, favorisce la digestione è rinfrescante e diuretico.

Apporta buone quantità di vitamina C, B6, acido folico e potassio.

Coltivare il Finger Lime in terrazzo non è particolarmente difficoltoso: una volta trovata la piantina, disponibile, per ora in pochi e forniti garden center, il gioco è fatto!

 

Fonte: Bio, luglio/agosto 2015

 

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *