Menta il ‘disinfettante verde’

Come-coltivare-la-mentaE’ una pianta aromatica dalla fragranza e sapore decisamente riconoscibile.

Le sue foglie, fresche e profumate, sono ricche di un principio attivo, il mentolo, con proprietà calmanti e disinfettanti: è perfetto in caso di disturbi gastro-intestinali e può favorire la digestione.

  • La menta, è inoltre, un utile coadiuvante nel trattamento della tosse, dell’asma ed è addirittura in grado di favorire un abbassamento della temperatura in caso di febbre alta.
  • Possiede proprietà toniche e antisettiche.

La menta può essere utilizzata in cucina sia fresca che essiccata come erba aromatica da impiegare per insaporire le pietanze.

E’ ottima come condimento per le insalate, per le verdure, i legumi e i cereali.

menta_tisanaLa tisana alla menta è consigliata per le sue proprietà digestive e tonificanti (la sua assunzione è sconsigliabile nelle ore serali, poiché potrebbe disturbare il sonno, fino a provocare episodi di insonnia).

Per prepararla: utilizzate due cucchiaini di menta essiccata per ogni tazza di infuso, da lasciare riposare per 15 minuti prima di filtrare e bere (possono essere consumati fino a 500 ml di tisana alla menta al giorno).

Il tè freddo d’estate? 

Preparatelo al sapore di menta: basta scaldare acqua in quantità, lasciare in infusione la quantità di tè che preferite, aggiungere foglie di menta fresca e fare raffreddare completamente, buono e rinfrescante!

Fonte: WeVeg, aprile 2015

La redazione di Alimentazione Sana consiglia il libro: Ricette e Rimedi con la Menta

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *