Spaghetti alla salvia e limone

10748807_10204419702006179_1981363160_nIngredienti per 4 persone:

  • 360 g di spaghetti
  • 12-15 foglie di salvia (e, volendo anche altre erbe a piacere: rosmarino, basilico…)
  • ½ limone non trattato (la scorza)
  • olio e.v.o.
  • parmigiano (o pecorino)

Mentre cuocete gli spaghetti al dente, lavate le foglie di salvia e le altre erbe che avete a disposizione, sgocciolatele bene asciugandole in un canovaccio, staccatene le foglie e spezzettatele grossolanamente nella terrina di portata.

Aggiungete 4 cucchiai di buon olio e.v.o. (possibilmente fruttato).

Tritate finemente la scorza di limone (attenzione a non staccare la parte bianca dell’agrume, che è amara) ben lavata e asciugata e aggiungetela al condimento.

Scolate la pasta e versatela bollente nella terrina, mescolando subito con energia; servite con una generosa grattugiata di parmigiano (o pecorino).

Fonte: Natù, n° 1/2015

La redazione di Alimentazione Sana consiglia il libro: Dall’Oliva all’Olio – di Carlo Cavalli

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *