Fantasia di pomodori…

Difficoltà: Facile

Tempo: 30 minuti

Ingredienti per 4 persone

  • 4 pomodori ramati
  • 4 pomodori “cuore di bue” ben maturi
  • 5 cucchiai di pangrattato
  • un mazzetto di basilico
  • un mazzetto di prezzemolo
  • uno spicchio d’aglio
  • un cucchiaino di erbe di Provenza
  • olio extravergine di oliva

Preparazione

Lavate e asciugate i pomodori ramati, tagliateli a metà e svuotateli. Togliete i semi e mettete la polpa nel mixer con il prezzemolo lavato e asciugato, lo spicchio d’aglio, 2 cucchiai di pangrattato, il cucchiaino di erbe di Provenza, un cucchiaio d’olio e una presa di sale.

  • Frullate e riempite i mezzi pomodori col composto ottenuto.
    Sistemateli in una padella antiaderente, con una buona cucchiaiata di olio d’oliva, fate cuocere a fuoco vivace per qualche minuto poi abbassate la fiamme e fate cuocere altri 10 minuti, spegnete e lasciate raffreddare nella pentola.

Mentre i pomodori ramati cuociono, lavate e asciugate i pomodori cuore di bue, tagliateli a fette di circa un centimetro di spessore ed eliminate un po’ di semi in eccesso.
Disponete le fette di ciascun pomodoro nel piatto che servirete poi in tavola (4 piatti per 4 commensali). Spolverizzateli con una presa di sale.

  • Mettete nel mixer 3 cucchiaiate di pangrattato, le foglie del mazzetto di basilico e frullate. Otterrete un panpesto verde e molto profumato. Se nel frattempo le fette di pomodoro hanno perso acqua, eliminatela. Conditele poi con un filo d’olio e spolverizzatele con il panpesto al basilico.

Sistemate al centro di ciascun piatto due mezzi pomodori cotti. Guarnite con un rametto di basilico fresco ben lavato ed asciugato.
Potete aggiungere due triangoli di pancarrè spennellato d’olio d’oliva e tostati brevemente in forno.

 

Ricetta di CristinaM tratta da VeganHome – E-book gratuiti di ricette vegan e altri aspetti della scelta vegan: LibriVegan.info

 

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *