Il pane carasau…

Noto anche come carta musica, è il pane più famoso della Sardegna.

Costituito da dischi, sottilissimi e croccanti preparati con semola, farina, acqua e lievito e cotti in forno.

I dischi freddi vengono ripassati in forno, per renderli croccanti (“carasare” significa biscottare).

Conditi con olio e sale prendono il nome di pane guttiau.

Diventano invece pane frattau quando le sfoglie, prima ammorbidite in acqua calda, si mescolano a pecorino, pomodoro fresco e uova in camicia.

Fonte: In Tavola, gennaio 2012

La redazione di Alimentazione Sana consiglia: Il Pane Carasau

 

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us