Stufato di moscardini al rosmarino

IMG_4225Ingredienti per 4 persone:

  • 800 g di moscardini già puliti
  • 2-3 rametti di rosmarino
  • 4 spicchi d’aglio
  • 8 pomodori perini
  • vino bianco secco
  • 4 fette di pane ai 5 cereali
  • 1 peperoncino
  • olio e.v.o.
  • sale

Sciacqua i moscardini sotto acqua fredda corrente e asciugali; schiaccia gli spicchi d’aglio e lava e asciuga i rametti di rosmarino; elimina gli eventuali piccioli dei perini e sciacquali (se non li trovi, sgocciola 400 g di pomodori pelati dalla salsa di conservazione); incidi il peperoncino nel senso della lunghezza, elimina i semi e tritalo.

Scalda 4-5 cucchiai d’olio nella casseruola con gli spicchi d’aglio, il peperoncino e i rametti di rosmarino.

Aggiungi i moscardini e rosolali a fuoco medio, mescolandoli con un cucchiaio di legno; versa 1 bicchiere di vino e lascialo parzialmente evaporare; chiudi con il coperchio, abbassa la fiamma al minimo e prosegui la cottura per 30 minuti (di tanto in tanto, mescola e irrora con qualche cucchiaio di acqua calda, se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo).

Scoperchia la casseruola, aggiungi i perini (o i pelati), regola di sale e prosegui la cottura per altri 15-20 minuti.

Non mescolare, ma scuoti di tanto in tanto la casseruola.

Tosta leggermente le fette di pane sotto il grill del forno e servile con lo stufato di moscardini (ben caldo).

Fonte: Cucina no problem, novembre 2014

La redazione di Alimentazione Sana consiglia il libro: Pesce, crostacei e molluschi

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us