Legumi: conservarli al meglio!

1. Una volta aperta la confezione, trasferite i legumi in un barattolo a chiusura ermetica e disponeteli in un luogo buio e fresco: si manterranno fino a 6 mesi.

2. Tenete presente che i legumi secchi, dopo una lunga permanenza in dispensa, necessitano di un ammollo e di una cottura più prolungata.
Anche le lenticchie che non necessitano di ammollo, dopo qualche mesi di conservazione, lo pretendono.

3. Prima di cuocerli e dopo averli ammollati eliminate quelli che restano a galla.
Sciacquateli sotto acqua fredda corrente, lessateli partendo da acqua fredda e salateli solo a fine cottura.

4. Preferibilmente usate per la loro preparazione pentole di coccio, che assicurano una cottura dolce e uniforme.

Fonte: In Tavola, febbraio 2013

La redazione di Alimentazione Sana consiglia Cucinare i legumi

 

Alimentazione Sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contact Us